Ritorna a tutte le notizie

Preparatevi per… Social Inferno

Per il Festival dei Giovani delle Dolomiti uno spettacolo della Compagnia teatrale Gli Alcuni in onore di un Dante Alighieri adolescente catapultato nel girone alquanto contemporaneo dei social network.

Cosa succederebbe se in scena ci fosse un Dante Alighieri, oggi, magari adolescente, dal genere non per forza definito, che si trovasse nel “mezzo del cammin” di qualche cosa? Che accadrebbe se, seguendo le orme di Dante, qualcuno di noi scorrendo FacebookInstagram, una chat di WhatsApp o qualunque altro social network, si trovasse a essere traghettato in un altro mondo e a varcarne la porta (non per forza così evidente come quella del terzo canto), per poi scendere verso un baratro molto simile ai gironi dell’inferno? Che sia un sogno o che sia reale, il viaggio di Dante è catartico, illuminante, consapevole, necessario. E se come in un sogno lucido potessimo anche noi aprire gli occhi e vederci chini su uno schermo, saperci assenti in mezzo ad altri e scoprirci incapaci di preferire una solitudine dove le eterne domande dell’essere umano sanno emergere così spontanee? Per il mondo dei pre-adolescenti, degli adolescenti, e dei giovani adulti i social sono uno strumento a portata di mano per fare quello che queste età devono fare: costruirsi un’identità.

DOVE: Auditorium comunale / Travesio, via Rizzi

QUANDO: sabato 31 luglio, ore 21:00

PER ASSISTERE DAL VIVO ALLO SPETTACOLO È NECCESSARIO PRENOTARSI ON LINE, L’ISCRIZIONE È OBBLIGATORIA.

PER ASSISTERE IN DIRETTA COLLEGARSI ALLA PAGINA FACEBOOK LIS AGANIS.