Ritorna a tutte le notizie

Super Green Pass nelle biblioteche

In ottemperanza al D.L. 221/2021, dal 10 gennaio 2022 e per tutta la durata dello stato di emergenza da COVID-19, per entrare in biblioteca e accedere alle attività e ai servizi, è necessario essere in possesso del Super Green Pass, ovvero di un Green Pass derivante da vaccinazione o da guarigione da Covid-19. Per entrare in biblioteca non saranno accettati quindi i Green Pass base ottenuti a seguito di un tampone con esito negativo.

Dal 25 dicembre 2021 è infatti entrato in vigore il cosiddetto Decreto Natale, ovvero il decreto legge 24 dicembre 2021 n. 221 “Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19″: per i luoghi di cultura è necessario il Super Green Pass fino al 31 marzo 2022, ovvero per tutta la durata dello stato di emergenza. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti esenti da vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica.

I SERVIZI DI PRESTITO E RESTITUZIONE SONO GARANTITI PER TUTTI: PER CONOSCERE LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI SERVIZI CONTATTA LA TUA BIBLIOTECA DI FIDUCIA!

Per maggiori informazioni sulle modalità per avere il Green Pass consulta il sito www.dgc.gov.it.

Per l’accesso in biblioteca è inoltre necessario indossare le mascherine chirurgiche quali dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

Per gli eventi aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all’aperto nei musei e luoghi della cultura, è fatto inoltre obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2.

Puoi ottenere la Certificazione verde COVID-19 attraverso vari canali digitali:

  • sul sito ufficiale DGC tramite SPID oppure TESSERA SANITARIA/DOCUMENTO IDENTITA’
  • dalla app IMMUNI (disponibile su App Store e Play Store)
  • dalla app IO (disponibile su App Store e Play Store)

Se non hai familiarità con questi strumenti, o non hai una stampante, puoi rivolgerti al medico/pediatra di famiglia e alle farmacie: fornendo loro il tuo codice fiscale e i dati della Tessera Sanitaria potrai ricevere la certificazione in formato cartaceo.

Si ricorda che permangono in vigore le prescrizioni di sicurezza anti-Covid: obbligo di indossare la mascherina, igienizzazione delle mani e rispetto del distanziamento.